Un soggiorno in Valle Stura di Demonte:  una valle bellissima, poco toccata dai grandi flussi turistici e ancora memore di una storia antica, fatta di gesti ripetuti stagione dopo stagione.

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Una valle tutta… per noi.

Ritorna, dopo che la versione 2021 ha riscosso grande entusiasmo,

un soggiorno breve, per spezzare il mese di luglio e rifuggire dalla canicola urbana.

4 giorni di luminosa montagna, in Valle Stura di Demonte,  una valle bellissima, poco toccata dai grandi flussi turistici e ancora memore di una storia antica, fatta di gesti ripetuti stagione dopo stagione.

Escursioni, visite, un B&B di grande qualità in cui accoglienza e dettaglio sono le parole d’ordine.

Un ampio corridoio vallivo che dalle Alpi Occidentali più recondite discende verso la pianura piemontese fino a solleticare la città di Cuneo. Un ambiente eterogeneo dove il respiro dell’uomo si intreccia delicatamente ad un paesaggio naturale autentico e suggestivo, nel quale è possibile immergersi grazie ad una fitta rete di sentieri, strade e mulattiere che profumano ancora di storia e tradizione. Sospesa tra le Alpi Marittime e le Alpi Cozie, l’Italia e la Francia, la Valle Stura di Demonte sfocia nell’altopiano cuneese per mezzo del Parco fluviale Gesso e Stura, un polmone naturalistico di oltre quattromila ettari che si estende su dieci comuni, custodendo peculiarità faunistiche e vegetazionali di prim’ordine. Da Cuneo al Colle della Maddalena, insomma, per  un’amalgama paesaggistica, culturale e storica.

La presenza del bus riservato al seguito consente di effettuare tutte le uscite e le visite con orari personalizzati.

DESCRIZIONE ITINERARIO

Mercoledì 13 Luglio – Da Genova e Savona al colle della Croce e a Sambuco

 

Si parte!

Con bus riservato raggiungiamo Sant’Antonio di Aradolo (m 1038), in punto panoramico, per un primo incontro con la storia della valle e il suo paesaggio.

Escursione con pranzo al sacco al colle del Furet (m. 1155) e al Colle della Croce (m 1278).

Nella seconda metà del pomeriggio, si arriva a Sambuco per sistemazione in B&B. Passeggiata dopo cena di orientamento.

Cena e pernottamento in B&B Radici.

Giovedì 14 Luglio e Venerdì 15 Luglio – Sui sentieri…

 

Colazione del mattino in hotel.

Ogni giorno, a seconda delle condizioni climatiche, saranno proposti itinerari escursionistici e di visita utilizzando il bus a disposizione. (in particolare abbiamo previsto il giro delle borgate di Sambuco e i laghi di Roburent al passo della Maddalena)

I pranzi sono liberi.

Possibilità, in base alla programmazione, di ordinare i cestini presso il B&B oppure in base alle mete di usufruire di negozi e/o rifugi.

Cene in hotel.

Sabato 16 Luglio – Da Sambuco a Paraloup a Savona e a Genova

 

Colazione del mattino a buffet in hotel.

Partenza alla volta di Paraloup, sede di

un importante progetto di valorizzazione storica e culturale, di antica borgata, curate dalla Fondazione Nuto Revelli.

Saliremo con due tipologie di escursione più o meno impegnativa, in base alle esigenze individuali.

Pranzo di saluto in rifugio a Paraloup.

Previsto il rientro a casa intorno alle ore 20.

Per maggiori informazioni scarica il programma dettagliato

SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

CONDIVIDI!

CONTATTACI

    TRASPORTI

    SI PARTE DA GENOVA

    Ħ Genova – Piazza della Vittoria lato Inps, ore 8.00

    Ħ Genova – Stazione Principe, sotto orologio, ore 8.10

    Ħ Genova – Sampierdarena, via Dino Col ore 8.15

    SI PARTE DA SAVONA

    Orario e luogo di partenza da Savona saranno direttamente comunicati ai partecipanti

    QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 560 euro

    Gruppo minimo 10 partecipanti, massimo 12

    SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 60 euro

    SUPPLEMENTO SUITE CON VISTA PANORAMICA (SOLO DOPPIA): 80 euro

    ACCONTO: 250 euro

    Prenotazione immediata, necessaria sino ad esaurimento posti disponibili

    Saldo entro il 1 luglio 2022

    LA QUOTA COMPRENDE

    • Viaggio in minibus a/r a disposizione per tutta la durata del soggiorno
    • Sistemazione in camera a due letti in B&B ***
    • Colazioni, cene in B&B
    • Pranzo a Paraloup del giorno 16 luglio
    • Servizio di accompagnatore per tutta la durata del soggiorno a cura di Flavia Cellerino
    • Polizza assicurativa “medico-bagaglio-annullamento”

    LA QUOTA NON COMPRENDE

    • Gli extra in genere, i pasti di mezzogiorno, le bevande, le mance
    • Gli ingressi a musei, mostre, strutture storiche proposte dal programma e durante il soggiorno