LA QUESTIO DE AQUA ET TERRA DI DANTE ALIGHIERI

a cura diFlavia Cellerino

Sebbene non tutti gli storici della letteratura concordino sull’attribuzione a Dante Alighieri di questo trattato, esso ci offre l’opportunità, di verificare in maniera diretta alcune fonti di studio di Dante e i metodi di insegnamento e di apprendimento tipici dell’Università medievale.

L’opera, quindi ci parla del cosmo e delle teorie ad esso connesse, in modo peculiare e assecondando la mentalità medievale. Ma è molto di più….

Immaginate di essere insieme a Dante Alighieri a Verona e di ascoltarlo: è il 20 gennaio del 1320. Fa freddo. Dante è ospite di Cangrande della Scala. Forse alla presenza di quest’ultimo tiene la sua conferenza; una dissertazione dotta che sancisce il suo virtuosismo intellettuale.

Informazioni

Data:

Mercoledì 5 Maggio 2021


Luogo e Orario IN PRESENZA:

ore 18.00

presso il Monastero Santa Chiara in Albaro a Genova

INGRESSO GRATUITO, gradita la prenotazione a flavia@artesulcammino.it

ATTENZIONE: l’ingresso effettivo del monastero è in via Lagustena, 58


Luogo e Orario DIRETTA ONLINE:

ore 21.00

Clicca QUI per iscriverti alla diretta online
o invia una mail a
suipassi@artesulcammino.it
indicando data e titolo dell’incontro
per richiedere la successiva registrazione video
(EVENTO GRATUITO)

Tutti gli appuntamenti

LA QUESTIO DE AQUA ET TERRA DI DANTE ALIGHIERI

a cura di  Flavia Cellerino

Sebbene non tutti gli storici della letteratura concordino sull’attribuzione a Dante Alighieri di questo trattato, esso ci offre l’opportunità, di verificare in maniera diretta alcune fonti di studio di Dante e i metodi di insegnamento e di apprendimento tipici dell’Università medievale.

L’opera, quindi ci parla del cosmo e delle teorie ad esso connesse, in modo peculiare e assecondando la mentalità medievale.
Ma è molto di più….

Immaginate di essere insieme a Dante Alighieri a Verona e di ascoltarlo: è il 20 gennaio del 1320. Fa freddo. Dante è ospite di Cangrande della Scala. Forse alla presenza di quest’ultimo tiene la sua conferenza; una dissertazione dotta che sancisce il suo virtuosismo intellettuale.

E’ DISPONIBILE LA REGISTRAZIONE DELL’EVENTO!

per la visione invia una mail a suipassi@artesulcammino.it

indicando data e titolo dell’incontro

e ti verrà inviato il link

CONDIVIDI !