Insieme a Giulio Pedretti, tra le montagne della Valsesia, un piccolo paese in quota dove ripassare la storia, la memoria, il corso e ricorso delle stagioni.

Val Maira
PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

«Erano belle le sere estive con la luna sopra i tetti. Mi pareva di sentire le stelle e invece erano i grilli sui prati. Allora le voci del paese e della natura intorno, gli odori, i rumori, le nuvole e le luci avevano chiaro riferimento con la vita e seguivano le stagioni dei nostri giuochi e del lavoro degli uomini».  Mario Rigoni Stern, Stagioni

Tutto è partito da qui: un libro riletto durante la quarantena del 2020, Stagioni, di Mario Rigoni Stern, il cui centenario della nascita ricorre nel 2021, quest’anno.

Immersa nella poesia di Rigoni Stern si è fatta strada la consapevolezza che il nostro modo di vivere il tempo, di sperimentarlo, di accordarci ad esso è lontanissimo da quanto Rigoni Stern descrive. E’ nato il desiderio di provare a vivere certe emozioni, lentamente, ciclicamente.

Così è nato, insieme a Giulio Pedretti che ama le montagne e il ritmo lento dei passi, il nostro progetto. Molto più a ovest dell’Altipiano di Asiago, ma sempre tra le montagne, in Valle Sesia, in un mondo diverso ma uguale, un piccolo paese in quota dove ripassare la storia, la memoria, il corso e ricorso delle stagioni.

Rima Valsesia, un piccolo paese seminato nell’Alta Valle, quasi spopolato, ma con una storia densa, di artigianato, produzioni para industriali, migrazioni ed emigrazioni, pascoli,…

A Rima torneremo nelle quattro stagioni, estate, autunno, inverno, primavera; e poi magari di nuovo, come si torna in pellegrinaggi laici perché si vuole ritrovare un odore, un sapore, una luce.

Rima, un pezzo di poesia, baciata o meno non importa, sul cammino della nostra vita.

DESCRIZIONE ITINERARIO

Giovedì 26 Agosto: Da Genova e Milano a Valvogna e a Rima san Giuseppe

 
Si parte!

Con bus riservato raggiungiamo in mattinata Riva Valdobbia, per una visita al piccolo centro e alla parrocchiale decorata da uno splendido affresco dedicato a San Michele e al Giudizio Universale. Ci muoviamo per una facile passeggiata che ci condurrà al Museo Walser della frazione di Rabernardo, proseguendo un breve giro lungo le altre borgate.

Incontriamo Giulio Pedretti: grazie alle sue origini rimasche e al ruolo istituzionale che riveste ci aiuterà a comprendere meglio la storia e la cultura, le tradizioni dell’alta Val Sesia.

Pranzo in corso di escursione.

Al termine raggiungiamo con il bus Rima San Giuseppe per la cena e il pernottamento in Albergo Nonaj.

Venerdì 27 Agosto: sui sentieri…

 

Colazione del mattino in hotel.

Giornata dedicata a Rima Valsesia e alle sue borgate.

Nel corso della giornata visiteremo il paese di tradizione walser Rima Valsesia, unitamente alla Gipsoteca Della Vedova e al museo laboratorio del marmo artificiale.

La visita al paese è integrata da una passeggiata di circa due ore lungo le frazioni di Rima Valsesia.

Pranzo in corso di escursione.

Rientro in hotel per riposo, cena e pernottamento.

Sabato 28 Agosto: sui sentieri…

 

Colazione del mattino in hotel.

Cosa significa oggi vivere in alpeggio e fare il pastore?

Lo scopriremo durante la giornata odierna dedicata al lento cammino che collega gli alpeggi di Rima Valsesia, dove incontreremo, appunto, un pastore.

Giornata di panorami, di campanacci, di sentieri antichi, senza guardare l’orologio.

Rientro in hotel per riposo, cena e pernottamento.

Domenica 29 Agosto: un supervulcano tra noi…
 

Colazione del mattino in hotel.

Ci spostiamo con il bus a Balmuccia per visitare un piccolo, delizioso Teatro sociale, segnale dell’attività culturale nelle valli anche più periferiche nell’Ottocento.

Il protagonista di oggi, però sarà la storia del … supervulcano.

Tra Valsesia e Valsessera si trovano i resti di un supervulcano fossile così unico e particolare da essere inserito tra i geositi Unesco.

Conosceremo meglio tutta la storia di questa particolarità ambientale grazie a una guida geologica.

Pranzo in corso di escursione e partenza nel primo pomeriggio per il rientro a Milano e Genova.

 

Per maggiori informazioni e il dettaglio delle escursioni scarica il programma

SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

CONDIVIDI!

CONTATTACI

    TRASPORTI

    SI PARTE DA GENOVA

    Ħ Genova – Piazza della Vittoria lato Inps, ore 7.30

    Ħ Genova – Stazione Principe, sotto orologio, ore 7.40

    Ħ Genova – Sampierdarena, via Dino Col ore 7.50

    SI PARTE DA MILANO

    Orario e luogo di partenza da Milano saranno direttamente comunicati ai partecipanti

    QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 530 euro

    Gruppo minimo 15 partecipanti

    SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 40 euro
    ACCONTO: 200 euro

    Prenotazione immediata, sino ad esaurimento posti disponibili

    Saldo entro il 14 Agosto 2021

    LA QUOTA COMPRENDE

    • Viaggio in pullman 30 pax a/r (in base a regole Covid)
    • Sistemazione in camera a due letti in hotel ***
    • Colazioni, cene in hotel comprensive di bevande
    • Ingressi musei ove previsti
    • Assistenza culturale di Giulio Pedretti
    • Visita guidata al geosito del Supervulcano
    • Servizio di accompagnatore per tutta la durata del soggiorno a cura di Flavia Cellerino
    • Polizza assicurativa “medico-bagaglio-annullamento” e protezione covid-19

    LA QUOTA NON COMPRENDE

    • Gli extra in genere, i pasti di mezzogiorno, le mance
    SCARICA IL PROGRAMMA

    CONDIVIDI!

    CONTATTACI